martedì 28 gennaio 2014

Best 13 Finds Of 2013

REN Glycolactic Radiance Renewal Mask // Indeed Labs Hydraluron Moisture Booster // Origins GinZing Refreshing Eye Cream // Giorgio Armani Luminous Silk Foundation // NARS Radiant Creamy Concealer // Origins Plantscription Anti-aging Concealer // Diptyque Philosykos edt // Living proof Prime Style Extender // Bumble And Bumble BB Texture // Tangle Teezer // Hourglass Ambient Lighting Powder // Charlotte Tilbury Filmstar Bronze & Glow // Charlotte Tilbury The Golden Goddess Eyeshadow Palette
Looking back at 2013, there are a few products that pop into my mind whenever I think about my best beauty discoveries. Last year I stumbled across some amazing releases and caught up with some blogger favourites and recommendations and these are the 13 products that made it to my favourites list - get comfy, it's a long one -.

Starting up with skin, last year I developed a wee bit obsession with skincare products and face masks in particular; I've collected a few along the way but the REN Glycolactic Radiance Renewal Mask (£30) is probably the one I've used the most and the one I reach for every time I long for that extra boost of radiance. It's a great way to approach chemical exfoliators for all skin types - including sensitive complexions like mine -, because it's packed with amazing ingredients and gentle but effective at the same time. It leaves my skin feeling and looking uber bright and like new in just a handful of minutes.
For a daily dose of luminosity I couldn't live without the Origins GinZing Refreshing Eye Cream (£23), which not only brightens and de-puffs the under-eye area but creates a flawless base for my concealer. Soft pink hues and loads of natural reflective particles help to banish dark circles and make you look fresh and awake.
I also fell in love with the Hydraluron Moisture Booster (£24.99), a fantastic serum that helps lock the moisture into the skin and quickly improves the appearance of dehydrated complexions. I use it every morning before my moisturizer and it's definitely one of the best skincare products I've tried.

Moving on to hair stuff, I'm still deeply in love with the Living Proof Prime Style Extender (£18). This amazing hair primer - which is still a quite odd thing to think about - really changed my styling routine: my hair stay clean for longer without losing their volume and also hold whatever style I decide to create twice as long as before. It doesn't weight my hair down and a tiny blob goes a very long way, so it's definitely worth the investment.
Another styling must have for me is the Bumble and Bumble BB Texture (£10), absolutely great to give extra grip to freshly washed hair without making them look greasy. It's perfect to tame soft and fluffy hair and make them more manageable and a lot easier to style, while adding some extra volume as well. Of course it couldn't be a serious hair talk without my beloved Tangle Teezer (£10.20) in Disco Purple. At first I purchased the travel size brush, which comes in handy on the go, but the full sized one has really changed my life. It makes it easier to brush my hair while still in the shower and work hair masks and styling products into my locks. I definitely noticed less fly-aways and decreased hair loss lately; if you're wondering if it's worth the splurge, you get a big thumbs-up from me here.

Makeup wise, I think the Hourglass Ambient Lighting Powder (£38) in Diffused doesn't need any further introduction at this point. It's easily my best purchase of year and something I cant live without anymore: it's a Photoshop brush that blurs away pores and imperfection, disguised as a luminous setting powder. It's definitely worth the hype.
For concealer, at the beginning of the year I kept going on and on about the NARS Radiant Creamy Concealer (£21) which is excellent for the under-eye area, as it offers the perfect combination of moisturizing yet long wearing formula and great coverage. Early in September, however, I fell and fell hard for the Origins Plantscription Anti-aging Concealer (£17) that made me put its NARS counterpart aside. It's moisturizing, a perfect match for my skin tone and really brightening, thanks to the peachy hues. I use it on my dark circles and on my blemishes as well and I can't go without it anymore. I have a soft spot for treatment makeup - you all know that by now - and this product is definitely a top favourite of mine and possibly a forever repurchase.
Last but not least for the base, I can't stress you enough about how amazing the Giorgio Armani Luminous Silk Foundation (£34.50) is: it's light on the skin, long lasting and looks absolutely flawless. The finish is radiant and oh so natural and the coverage is easy to customize for effortless day-wear or nifty night-outs.

Of all the beauty brands I've approached in two thousand thirteen Charlotte Tilbury's own makeup line is the one that truly stood out to me and completely knocked it out of the park, thanks to fabulous textures, stunning '20s-inspired packaging and an overall outstanding quality. Something I use on a daily basis is the Charlotte Tilbury Filmstar Bronze & Glow (£49) to bring some Hollywood glamour to my skin. The luminous powder gives the most stunning candlelight glow to my cheekbones, bridge of the nose and Cupid's bow, while the tan side is great both to warm up my complexion and sculpt the hollows of my cheeks for fuss-free, day-appropriate contouring. Finally, my crush for the amazing Charlotte Tilbury Luxury Eyeshadow Palette (£38) in Golden Goddess can't simply go unnoticed. It features three buttery soft eyeshadow and a pressed glitter shade to spice up any look; the shades included in this quad aren't particularly groundbreaking but their quality is absolutely striking and I can't recommend it enough.

Lastly on to perfumes, I've never been the loyal type when it comes down to fragrances but the Diptyque Philosykos edt (£50) won my heart and became my signature fragrance throughout summer and fall, with some little features here and there even in winter time. It's sweet and fresh, persistent but never overwhelming and if you've been around here long enough you'll know everything about my fig obsession, so I'll stop rambling right now.

Have you tried any of these products?
What product really stood out to you in 2013?

***

Guardando indietro al 2013, ci sono alcuni prodotti che mi vengono immediatamente in mente se penso alle mie migliori scoperte beauty. L'anno scorso mi sono imbattuta in alcune novità eccezionali ma ho anche seguito raccomandazioni e consigli di amici ed altre blogger, e scoperto cosa mi perdevo dopo aver recuperato alcuni dei loro prodotti top; questi sono i tredici prodotti che ho amato di più l'anno passato - mettetevi comode, perchè ci vorrà un po' -.

Cominciando dalla pelle, l'anno scorso ho sviluppato una discreta ossessione per i prodotti skincare ed in particolare per le maschere viso; ne ho collezionate un bel po' ma la REN Glycolactic Radiance Renewal Mask (€33) è probabilmente quella che ho utilizzato più spesso e su cui faccio affidamento ogni volta che necessito di una dose di radiosità extra. E' un buon modo per avvicinarsi agli scrub chimici visto che contiene ottimi ingredienti naturali ed è efficace ma comunque delicata allo stesso tempo. Lascia la pelle più luminosa e come nuova in una manciata di minuti.
Per un'iniezione quotidiana di luminosità non posso rinunciare alla Origins GinZing Refreshing Eye Cream (€27), una crema occhi che non solo illumina e sgonfia in contorno occhi, ma è anche un'ottima base per il correttore. Un sottotono rosa appena accennato e milioni di particelle riflettenti aiutano a nascondere le occhiaie e donano allo sguardo un aspetto fresco e riposato.
Mi sono anche innamorata dell'Hydraluron Moisture Booster (€23.70), un fantastico siero che sigilla l'idratazione negli strati più profondi della cute e migliora rapidamente l'aspetto della pelle disidratata. Lo utilizzo tutte le mattine prima della crema da giorno ed è di sicuro uno dei prodotti più efficaci che abbia testato.

Passando ai prodotti per capelli, sono ancora innamorata persa del Living Proof Prime Style Extender (€21). Questo fantastico primer per capelli - è ancora un concetto stranissimo se ci penso - ha davvero cambiato il modo in cui mi approccio allo styling e la mia routine in toto: i capelli restano puliti più a lungo senza perdere volume e mantengono qualsivoglia acconciatura per molto più tempo rispetto a prima. Non appesantisce assolutamente le ciocche ed una piccola quantità è più che sufficiente, per cui vale davvero l'investimento.
Una scoperta più recente ma ugualmente irrinunciabile è il Bumble and Bumble BB Texture (€12), ottimo per aggiungere tenuta ed un po' di spessore ai capelli appena lavati, senza però sporcarli. Aiuta a domare le chiome più soffici e sottili rendendole più facili da acconciare e aggiungendo allo stesso tempo un po' di volume.
Naturalmente non posso trascurare un oggetto indispensabile per la cura di tutti i giorni, il mio amato Tangle Teezer (€12.50) nel colore Disco Purple. In un primo momento avevo acquistato la versione pocket, che è comunque comodissima in viaggio o da tenere in borsa, ma la versione originale mi ha davvero cambiato la vita. Spazzolare i capelli ancora in doccia non è più un problema e distribuire maschere o prodotti per lo styling su tutte le ciocche è ormai questione di pochi colpi di spazzola. Ho notato un deciso calo di capelli spezzati e caduti, per cui se siete ancora in dubbio sull'acquisto, dalla sottoscritta avrete una bella spinta e pollici in su.

Per quanto riguarda il makeup, credo che l'Hourglass Ambient Lighting Powder (€46) in Diffused non abbia bisogno di un'ulteriore introduzione. Penso di poterlo definire tranquillamente il miglior acquisto dell'anno passato ed è comunque un prodotto di cui ormai non posso più fare a meno: è un pennello di Photoshop che riduce imperfezioni e pori in una sola passata, mascherato da polvere illuminante per fissare il trucco. E' sulla bocca di tutti ma per un buon motivo, ve lo assicuro.
Passando ai correttori, all'inizio dell'anno non facevo altro che parlare del NARS Radiant Creamy Concealer (€26), che è eccellente soprattutto per la zona occhiaie - Vanilla e Chantilly che sono i miei colori purtroppo sono troppo rosati da utilizzare sulle imperfezioni -, perchè combina una formula idratante ma comunque a lunga durata ed un'ottima coprenza. All'inizio di Settembre, però, ho provato l'Origins Plantscription Anti-aging Concealer (€20) e l'ho amato talmente tanto da accantonare la sua controparte NARS senza rimpianti. E' idratante, un match perfetto con la mia carnagione e dall'effetto illuminante grazie ai toni pesca della tonalità Fair. Ho un debole per il makeup trattamento - ormai lo sanno anche i sassi - e questo è di sicuro uno dei miei prodotti preferiti di sempre e, perchè no, che continuerò a ricomprare per molto tempo.
Per concludere con la base, torno a sottolineare ancora una volta quanto sia fantastico il Giorgio Armani Luminous Silk Foundation (€44.95): è leggero sulla pelle, quasi impalpabile, dura a lungo e crea una base praticamente perfetta. Il finish è radioso e super naturale e la coprenza è facilmente modulabile per i look da tutti i giorni o per un evento speciale.

Di tutte le marche che ho scoperto o a cui mi sono avvicinata nel 2013, la linea di Charlotte Tilbury è quella che senza dubbio si è distinta di più, mettendo tutti gli altri brand un po' in ombra, grazie alle texture favolose, il packaging mozzafiato d'ispirazione anni '20 ed in generale una qualità incredibile. Un prodotto che uso ormai quotidianamente per aggiungere un pizzico di glamour Holliwoodiano al mio makeup  è il Charlotte Tilbury Filmstar Bronze & Glow (€59). La polvere illuminante dona a zigomi, ponte del naso ed arco di Cupido un bagliore delizioso color champagne; il bronzer invece è perfetto sia per scaldare l'incarnato sia per definire i contorni del viso in modo delicato e credibile, perfetto per il giorno. Infine, come dimenticare la palette che mi ha rubato il cuore, ovvero la Charlotte Tilbury Luxury Eyeshadow Palette (€46) in Golden Goddess. Contiene tre ombretti dalla texture soffice e setosa più un glitter pressato per aggiungere un po' di brio ad ogni look; di certo i colori di questa palette non sono particolarmente unici o innovativi ma la qualità è straordinaria, per cui non posso far altro che raccomandarla caldamente.

Per finire, un profumo. Non sono mai stata il tipo da utilizzare lo stesso profumo con costanza, ma Diptyque Philosykos edt (€69) mi ha conquistata ed è diventato la mia fragranza caratteristica per l'estate e l'autunno, facendo capolino qua e là persino nelle giornate più fredde. E' dolce e fresco, persistente ma non opprimente e se è un po' che mi leggete, ormai saprete tutto della mia ossessione per il profumo di fico, per cui la smetto subito prima di cominciare a blaterare.

Avete provato qualcuno di questi prodotti?
Qual è il vostro prodotto top del 2013?
post signature

46 commenti:

  1. Ecco, praticamente questo post diventa la mia wishlist <3

    RispondiElimina
  2. l'ambient lighting powder mi ispira tantissimo e ogni volta che la vedo in giro mi vengono gli occhietti a cuore... prima o poi mi faccio un bel regalo :3

    tutti quei pollici in su mi hanno convinta a prendere una tangle teezer :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene! fammi sapere poi se ti ci trovi bene ^__^
      E so che l'Ambient lighting costa un po' però è una di quelle cose che tutti dovrebbero avere nel cassetto, vista la differenza che fa; poi io la sto usando da mesi e l'ho appena intaccata

      Elimina
    2. tristezza, ho scoperto da Misato che contiene un ingrediente a cui sono allergica T_T

      Elimina
  3. L'unica cosa in comune è la Tangle Teezer e concordo con tutto quello che hai scritto: anche io la adoro!
    Mi ispira tantissimo quel fondotinta di Armani...

    Boo di insanebazar.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' magica! E dire che sembra la spazzola della barbie con quei dentini di plastica ^^

      Elimina
  4. Hourglass è nei miei sogni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *suono di violini* E' un sogno di per sè quindi ci sta ;)

      Elimina
  5. Sulla mia wishlist ci sono alcuni prodottimi Origins..pensavo di prendere il contorno occhi Kiehl's, ma ora mi tenti con il GinZing!
    Quando troverò il modo di comprare Origins online in uno store (e non su ebay) penso che il mio portafogli piangerà!
    Grazie Bea per i consigli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti fidi di Ebay? perchè sono anni che compro dal rivenditore che ho linkato e non ho mai avuto problemi. Se no c'è Selfridges, che spedisce anche da noi, se preferisci uno store blasonato :) Ci sono i link nella parte in inglese

      Elimina
  6. Tangle Teezer is one of my favourite brushes too, though this one in Disco Purple is prettier than my plain pink one! :)

    MyMakeUpCompulsion

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I usually go for anything pink but the pink tangle tezeer was missing something imo. All the glitters add to the magic of that lovely brush ;)

      Elimina
  7. Insomma i tuoi post sono sempre una tentazione... Duo o tre prodottini li uso anch'io con sommo piacere, ma gli altri mannaggia a te ahahah... Devo svuotare il conto Paypal, ho già capito :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il fatto è che se vi faccio diventare tutte spendaccione, mi sento un po' meno in colpa qaundo arriva l'estratto conto a fine mese :p

      Elimina
  8. Bea quanta robina bella *_*
    io vorrei tanto, ma tanto la ambient light! Solo che dovrei decidermi sia che colore comprare e soprattutto... ad investire!

    Quindi la BB Textured non sporca i capelli eh? Io mi sto trovando bene con il thickening hairspray!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo anche il Thickening hairspray; sono i miei due preferiuti e li uso spesso in coppia: bb per creare texture e Thickening per i ritocchi dei giorni successivi o per fissare i ricci come una lacca normale. Ha un profumo davvero pazzesco *.*
      Leggendo qua e là sembra che Diffused sia la più popolare tra quelle chiare ed anche quella più luminosa. Anche Dim mi piace ma è un po' più delicato come effetto. Se si deve investire, io credo, meglio andare sulla punta di diamante :)

      Elimina
  9. I tuoi prodotti sono sempre molto interessanti *__*

    RispondiElimina
  10. Volevo comprare un contorno occhi da applicare prima del trucco,visto che l'ho tendenzialmente secco...tra quello citato ora da te,l' Origins GinZing Refreshing Eye Cream e il contorno occhi Antipodes,consiglieresti questo o l'altro : D?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahh, è un po' come la scelta di Sophie! Li amo davvero entrambi. Direi che se il problema è solo la secchezza l'Antipodes è meglio (ed è anche mooolto più facile da reperire e magari trovare in promozione su Feelunique o Ecco verde), ma se vuoi anche un po' di luminosità extra forse andrei sul Ginzing. Non guardare il prezzo perchè l'Antipodes è 30ml ed il Ginzing 15ml, per cui fatti due conti :)

      Elimina
  11. So many gorgeous products there!

    http://chelsealeighbeauty.blogspot.ca/

    RispondiElimina
  12. Ecco, ora voglio provare il contorno occhi Origins, il suo correttore e sì, continui a tentarmi anche con la Ambient Light di Hourglass (e mi devo ricordare che è la diffused quella che fa al caso mio!).
    Sono anche super curiosa di annusare i profumi Diptique, anche se credo che non mi capiterà tanto presto, questo profumo però, al fico, mi ha fatto tornare in mente un prodotto corpo di Laura Mercier al fico, Fresh Fig, che è qualcosa di paradisiaco e che se non l'hai ancora annusata, ti consiglio di avvicinartici, io ci sto seriamente pensando, prima o poi una follia la farò ;)
    Leggere il tuo blog è sempre interessante, hai sempre per le mani dei prodotti straordinari da come si vede dai tuoi preferiti dello scorso anno, e, putroppo per le mie finanze, mi dai sempre delle interessanti idee spenderecce ;)
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, quando vieni a Milano ti porto alla Rinascente o a Brera e ci facciamo un bel giro da Diptyque, così annusi tutto :)
      Freg fig di Laura Mercier è qualcosa di stupefacente, ma in realtà è una caratteristica comune a tutti i prodotti della linea Gourmand per il corpo. La mia preferita resta Creme Brulée ma Fresh Fig è in seconda posizione <3
      Grazie millissime per tutti i complimenti, sei sempre dolcissima :*

      Elimina
  13. Vorrei provare la texture creme di bumble and bumble ma ho letto alcune recensioni e dicono che sia appiccicosa. Ecco, l'idea di avere i capelli appiccicati non mi ispira molto.
    Buonissimo Philosykos ma il mio profumo Diptyque preferito è Eau Duelle :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' appiccicosa sul momento, ma visto che va applicata sui capelli bagnati prima di asciugarli col phon è solo un fattore temporaneo. Io ne uso pochissimo - un blob grande quanto un pisello - e lo applico a metà lunghezza 'accartocciando' i capelli per distribuirlo in modo poco uniforme, così l'effetto è ultra naturale. E' un po' come lo spray al sale che crea quel volume effetto spiaggia; forse il Surf Spray fa più al caso tuo se hai paura dell'effetto appiccicoso. Comunque ho visto che su Lookfantastic c'è in vendita una taglia mini mini da 15ml. Una buona occasione per provarlo ^^

      Elimina
  14. Bene, ora penso di voler tutto. In verità il correttore NARS è anche nei miei preferiti del 2013 e gli sono piuttosto fedele, ma tutte le volte che ti sento parlare dell'Origins mi viene voglia di cambiare, e considerando poi che il NARS che possiedo è al momento troppo scuro per me e potrò tornare ad usarlo solo tra qualche mese, e che tra un mese sarò in UK, prevedo il tradimento a breve. Il BB Texture solo su di me funziona male? Non so, forse sono io e i miei capelli che si sporcano subito, però a me tende ad appiccicarli e non mi entusiasma molto l'effetto :(

    Ho bisogno nella mia vita di: Philosykos al più presto, una Tangle Teezer, L'Ambient Lighting Powder, e boh tutto il resto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora, io ho i capelli fini ed ho la sensazione che sia un prodotto pensato per questo tipo di capelli più che per quelli normali. Poi io ne uso davvero poco - le dimensioni di un pisello - e lo applico solo da metà lunghezza in giù e solo su capelli bagnati. Asciugandoli l'effetto appiccicoso se ne va lasciando solo l'effetto anti-scivolo diciamo :) Forse anche tu sei più da Surf Spray o da Thickening spray piuttosto che da prodotto in crema.
      Ah Philosykos! Dovremmo aprire un fanclub ;)
      Visto che andrai in UK fai un salto da Origina e chiedi di provare tutto, così poi quando torni mi dici cosa devo assolutamente comprare XD

      Elimina
  15. So many lovely discoveries in 2013 - I really want to try a few bits from CT - all her makeup is gorgeous
    http://www.letstalkbeauty.co.uk/

    RispondiElimina
  16. Tu sei una risorsa continua...cioé, io non sapevo dell'esistenza di un primer capelli...ora come faccio senza provarlo ? Io sono già una fanatica del primer per il viso, per i capelli mi intriga alquanto, per quelli fini andrà bene ? Devo stamparmi questo tuo post, perché è troppo pieno di cose che voglio ! Tentatrice :-* Un bacione !

    Fashion and Cookies

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho i caplelli fini per cui vai tranquilla :) E non venirmi a parlare di tentazioni, tu donna crudele, piena di borse meravigliose XD
      Bacio! :*

      Elimina
  17. Credo che se avessi Boots vicino casa, dopo aver letto questo post avrei fatto danni irreparabili alla carta di credito. Alcuni prodotti sono nella mia wishlist da secoli, vedi Ren e Hydraluron, mentre altri ci finiranno da oggi. Continuo a leggere del Tangle Teezer in tutti i post dei prodotti top 2013 ma non l'ho mai degnato di uno sguardo, nonostante ne sia a conoscenza da anni. Mi ha sempre frenata il fatto di avere capelli molto lunghi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai del TT non posso più farne a meno. Ho i capelli che arrivano alle spalle ma che si annodano facilmente, soprattutto sulla nuca e prima di acquistarlo non sono mai riuscita a pettinarmi i capelli per bene prima di asciugarli. A vederlo non gli avrei dato una lira perchè sembra una spazzola giocattolo ma scorre tra i capelli con una facilità incredibile e quando trova un nodo non spezza i capelli. Lo raccomando sempre a tutti e fin'ora nessuno è venuto a cercarmi con un bastone XD

      Elimina
  18. uhmmm è interessante quel contorno occhi origins!
    (ma quello antipodes si rigenera, sfida persa)

    la Golden Goddess <3
    quella Powder di Hourglass <3
    ecco, devo smetterla di leggerti.

    x

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, ma aparte gli scherzi. Le creme Antipodes sono davvero immortali! Dopo più di un anno ancora non vedo il fondo e quella notte all'Avocado mi accompagnerà negli anni della senilità, ne sono certa.

      Elimina
  19. Troppe tentazioni! L'Hourglass Lighting Powder primo tra tutti *_*

    RispondiElimina
  20. Tralasciando il fatto che ho scoperto da poco il tuo blog e lo adoro perchè spesso parli di prodotti un pò diversi da ciò che si vede in giro, voglio tutto quello che hai elencato in questo post. Adesso. ahah
    Il duo di Charlotte Tillbury mi ispira tantissimo, ma temo che la polvere scura sia troppo aranciata per la mia carnagione chiara...

    eryνɪт

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille :)
      Mi dispiace che sembri arancione in foto, ma il bronzer di CT è neutro con solo un filino di iridescenza dorata. E io sono un N8 di MAC - che nemmeno esiste ma sono un fantasmino, che ci devo fare - e la trovo perfetta per me. Come sempre applicazione e mano leggera sono chiave per un'applicazione naturale, ma credo che questo valga per ogni tipo di prodotto. Spero di esserti stata d'aiuto ^^

      Elimina
  21. Ma che vergogna: non ho provato nulla di tutto ciò!

    RispondiElimina
  22. Non è un post, è una wish list ^_^

    RispondiElimina

I read and value every single comment, and try to answer ASAP. Thank you for stopping by♥

Leggo ed apprezzo ogni singolo commento, e cerco di rispondere il prima possibile. Grazie di essere passata/o♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...